8xmille e 5xmille

La firma per l’8xmille è innanzitutto una scelta. Non è una tassa in più, ma semplicemente una tua libera scelta di destinare una percentuale della quota totale IRPEF allo Stato per scopi umanitari e sociali, o a confessioni religiose per scopi religiosi e caritativi. Non ti costa niente, ma è un piccolo gesto che può fare la differenza. Se scegli di non firmare, la quota del gettito Irpef sarà comunque destinata, e ripartita in proporzione alle preferenze di chi ha firmato.

Perché alla Chiesa cattolica? Grazie all’8xmille, dal 1990 ad oggi la Chiesa cattolica ha potuto realizzare migliaia di progetti, diffusi in modo capillare sul territorio, che si contraddistinguono per la forte rilevanza sociale, il sostegno attivo all’occupazione, la tutela del patrimonio storico-culturale e artistico, la promozione dello sviluppo nei Paesi più poveri.

Non dimentichiamo che ha aiutato anche la nostra parrocchia, con € 3.000 per le spese Covid-19 e con € 9.600 per il Fondo di sostegno parrocchiale.

Nel sito www.8xmille.it potete trovare tutti gli approfondimenti.

Il 5xmille funziona allo stesso modo, per dare sostegno ad enti socialmente rilevanti. Puoi aiutare a costo zero il nostro centro parrocchiale scegliendo il Circolo N.O.I. Ti basterà semplicemente inserire il codice fiscale 92147010281 sui modelli di dichiarazione dei redditi e apporre la tua firma.

Entrambe le scelte possono essere espresse anche da chi non presenta la dichiarazione dei redditi firmando la scheda da scaricare. La scheda va poi presentata, in busta chiusa, entro il 30 novembre 2021, allo sportello di un ufficio postale che provvederà gratuitamente a trasmettere la scelta all’Amministrazione finanziaria. Si può anche consegnare ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista o Caf), che potrebbe chiedere un corrispettivo. In ogni caso la busta deve recare l’indicazione “Scheda per le scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef”, il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente.

Allegati

5×1000 Centro Parrocchiale San Bonaventura

Vuoi darci una mano per sostenere il centro parrocchiale?

Puoi farlo a costo zero scegliendo il nostro Circolo NOI per la destinazione del 5×1000 nella tua dichiarazione dei redditi.

“CENTRO PARROCCHIALE SAN BONAVENTURA”
Piazza San Bonaventura 1 – 35010 Cadoneghe (PD)

Codice fiscale 92147010281

Grazie, a nome dei ragazzi, giovani e adulti che trovano nel centro parrocchiale un luogo sano, fraterno ed educante!

Attività estive con i ragazzi e i giovani 2020

Il consiglio pastorale allargato agli educatori si è incontrato per discernere sulle decisioni da prendere in vista delle attività estive, viste la normativa a seguito delle restrizioni nel tempo del Covid-19.

Abbiamo deciso, d’accordo con le parrocchie sorelle, di annullare i campiscuola ed il GrEst, così come siamo abituati a pensarli e a viverli. Sono attività con una fisionomia e con numeri che rendono impossibile osservare tutte le attenzioni richieste. Ma ciò non significa che non possiamo tentare niente…

Scrivono i vescovi del Triveneto: “La situazione sanitaria impone l’attuazione seria e responsabile dei protocolli di sicurezza stabiliti dalla Regione Veneto, richiede la presenza costante di adulti nei piccoli gruppi di bambini e ragazzi, stabilisce dei parametri ben precisi entro i quali proporre le attività e i giochi. Tutto questo può scoraggiare o spaventare tanti, specialmente chi non sente di poter assicurare tutte queste condizioni o di individuare le forze sufficienti. Eravamo abituati a ben altri numeri e le proposte che potevamo assicurare a centinaia di bambini ragazzi e adolescenti si vedono inevitabilmente e drasticamente ridimensionate. Potremo fare poco ma farlo – facendolo bene! – potrebbe significare inserirsi nella logica del piccolo seme di senape (Mt 13,31), osando anche nuove strade e proposte inedite, riscoprendo ciò che è davvero essenziale anche nelle iniziative pastorali abituali, tendendo una mano a molte famiglie in difficoltà e soprattutto ascoltando la domanda anche inespressa di ragazzi e adolescenti profondamente segnati dall’esperienza della pandemia”.

Con questo spirito abbiamo concordato di:

  • investire su qualche esperienza di formazione per gli educatori (sia scout che AC, perché il bisogno di formazione e di conoscersi è comune);
  • valorizzare le proposte per la fascia che va dalla terza media in su, gli adolescenti, che hanno forse meno occasioni dei più piccoli, e che sono i più “pensierosi” dopo questi mesi;
  • ipotizzare, con l’aiuto degli adulti e dei catechisti, qualche piccolo momento per i ragazzi del percorso di iniziazione cristiana;
  • pensare ad un’esperienza insieme prima dell’inizio della scuola, sempre con le modalità consentite.

Ci incontreremo con le comunità sorelle per raccontarci e capire quali collaborazioni potremo attuare. Formeremo poi un’équipe che valuterà le strade per realizzare il possibile.

Adesioni al Circolo NOI 2020

Sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo al termine delle celebrazioni si potrà aderire al circolo NOI “Centro parrocchiale San Bonaventura”.

Costituirsi in associazione ci permette una gestione nella legalità di questo ambiente, un regime fiscale agevolato al massimo, un’assicurazione che tutela i soci e diverse convenzioni con realtà locali e nazionali.

Il tesseramento costa € 5 per i minorenni e € 8 per gli adulti.

Ricordiamo che solo i soci possono fare acquisti al bar.

Elezione direttivo Circolo NOI

L’attuale direttivo, che ringraziamo di cuore, ha portato a termine il suo mandato.

Ora è necessario eleggerne uno nuovo. Per questo è convocata l’assemblea dei soci domenica 12 gennaio alle ore 11.

Abbiamo bisogno però di chi si candidi per questo prezioso servizio: chi è disponibile è invitato a lasciare al più presto i propri dati ai baristi. Grazie!