Candidati per il consiglio pastorale 2018-2023

Le persone che hanno segnalato sono state 303. Sono state indicate 160 persone; 33 hanno accettato di entrare nella lista dei candidati. Tra questi si potranno votare un giovane, due adulti e un adultissimo.

GIOVANI (1 preferenza): Marta Bruno, Eleonora Miolo, Elena Nicolè, Sara Reschiglian, Claudia Ruffato, Marco Sabbadin, Alessandra Valerio, Sofia Visentin.

ADULTI (2 preferenze): Antonella Costiniti, Anna Katia Dal Bianco, Filippo Dalle Fratte, Paolo Favaretti, Laura Ferin, Claudia Ferrari, Sonia Ferro, Chiara Giacon, Manuela Giusti, Elena Monni, Monica Nalesso, Guido Rocca, Federica Rossi, Alessandro Rubin, Pietro Trevisan.

ADULTISSIMI (1 preferenza): Tiziano Bettin, Giuliano Biasiolo, Maria Rosa Cerato, Lorenzo Giulian, Emma Nasi, Daniele Pasqualotto, Giancarlo Pollesel, Vittorino Toson, Vittorina Vitulo, Maurizio Zuin.

FOTO DEI CANDIDATI

Sabato 17 e domenica 18 marzo all’offertorio di ogni celebrazione, chi ha compiuto 16 anni potrà indicare le preferenze, divise per età; voterà solo chi sarà presente alle eucaristie. I primi 16 entreranno a far parte del consiglio pastorale (in caso di parità verrà eletto il più anziano).

Insieme a loro ci saranno i membri di diritto: don Emilio, don Silvano, suor Edelquinn, Michela Giulian (presidente Azione Cattolica); quelli indicati dai gruppi: per i catechisti Nicoletta Vecchiato; per la Caritas Enzo Dainese; per gli scout Enrico Tamburini; per il circolo NOI Ervè Zanon; per i gruppi di servizio Alessandro Visentini; per la pastorale degli adulti Isacco Giudici; e una o due persone che potrà nominare don Silvano.

Prepariamoci a scegliere con un discernimento sapiente, che aiuti tutta la nostra comunità a crescere nella fede e nell’amore.