Feste di Carnevale

Flintstones_Family_Image-2PER LE ELEMENTARI

Gli animatori propongono una “FLINTSTONES FESTA” in centro parrocchiale per tutti i ragazzi delle elementari, martedì 9 febbraio dalle 15 alle 18. E’ richiesto un contributo di € 2 a testa.

PER LE MEDIE

Sarà lunedì 8 febbraio dalle 18.30 alle 22 per tutti i ragazzi di prima e seconda media, in centro parrocchiale a Sant’Andrea.  E’ richiesto un contributo di € 6 a testa per la cena.

Adesione e cena “Fraternità Missionaria”

Sabato 6 e domenica 7, prima e dopo le celebrazioni, si potrà dare la propria adesione a “Fraternità Missionaria”, associazione di volontariato e solidarietà a favore dei Paesi in via di sviluppo.
Sabato 27 febbraio alle 19.30 nel salone del centro parrocchiale, viene proposta la “cena solidale” per sostenere e far conoscere le attività dell’Associazione. E’ necessario iscriversi presso Sergio Mirandola (049 702988; 338 8134778) o Dario Bedin (049 701003).

Adesione NOI 2016 e Assemblea elettiva

Tessera__OK_2016-FronteDomenica 24 gennaio al termine delle celebrazioni e domenica 31 gennaio in centro parrocchiale, si potrà aderire al circolo NOI “Centro parrocchiale San Bonaventura”.
Costituirsi in associazione ci permette una gestione nella legalità di questo ambiente, un regime fiscale agevolato al massimo, un’assicurazione che tutela i soci e diverse convenzioni con realtà locali e nazionali. Il tesseramento costa € 5 per i minorenni e € 8 per gli adulti.

Viene inoltre convocata l’assemblea elettiva di tutti i soci, per rinnovare il direttivo. Ogni socio maggiorenne potrà candidarsi e votare. L’appuntamento è per venerdì 12 febbraio: alle ore 20 cena per soci, offerta dal circolo; a seguire presentazione dei candidati, elezioni e proclamazione degli eletti. Per la cena è necessario dare la propria adesione a Franco (348 4437331) o Giovanni (335 7696482).

Ci scrivono i seminaristi

Carissime comunità di S. ANDREA, S. ANTONINO e S. BONAVENTURA,

noi seminaristi ed educatori del Seminario maggiore, insieme alle Collaboratrici apostoliche diocesane, siamo contenti di scrivervi per ringraziarvi dell’accoglienza ricevuta nei giorni della Missione giovani e raccontarvi ciò che portiamo nel cuore da quell’esperienza, consapevoli che queste parole saranno sempre insufficienti per dire tutto.
Il mese scorso, in occasione dell’inizio del Giubileo straordinario della Misericordia, sono state aperte le porte di numerose basiliche in tutto il mondo. Il gesto solenne è stato spesso preceduto dalla proclamazione delle seguenti parole: “Questa è la porta del Signore”.
Siamo sicuri di non sbagliare, dicendo che la Missione giovani è stata per noi “porta del Signore”. Abbiamo ancora in mente tutte le “porte sante” che ci sono state aperte in quei giorni e che abbiamo oltrepassato: porte delle chiese e delle canoniche, dei centri parrocchiali e delle scuole, delle case e degli autobus, del capannone della sagra e del palazzetto dello sport.
Con queste righe vorremmo rivolgerci a tutte le persone che abbiamo incontrato oltrepassando queste porte.

A voi don ALBERTO, don MIRCO, don SANDRO e don SILVANO vorremmo esprimere la nostra gratitudine per aver pensato di far incontrare il Seminario e le Collaboratrici con le vostre parrocchie, come opportunità di arricchimento reciproco. Nei giorni della Missione ci avete accolto, ci siete stati vicini e avete anche condiviso un po’ delle gioie e delle fatiche del vostro ministero. Ci ha fatto bene incontrare preti che con semplicità seguono il Signore e che cercano di crescere nel confronto e nella stima reciproca. Il nostro augurio è che il vostro affiatamento possa essere testimonianza contagiosa per le persone che accompagnate. Continua a leggere Ci scrivono i seminaristi